أخبار عاجلة
الرئيسية / اخبار البطريركية / Il Patriarcato Caldeo chiede a tutte le Chiese di pregare per la stabilità in Iraq

Il Patriarcato Caldeo chiede a tutte le Chiese di pregare per la stabilità in Iraq

Il Patriarcato Caldeo chiede a tutte le Chiese di pregare per la stabilità in Iraq

Ufficio stampa del Patriarcato

L’attuale scena irachena anche se un po’sfocata è preoccupante, quindi il Patriarcato invita le sue chiese in Iraq e nel mondo, a pregare per la stabilità dell’Iraq. Ricordiamo tutte le anime martiri dei manifestanti e tutti i feriti, perché possano guarire preso. Inoltre alle forze della sicurezza chiediamo che garantiscano al paese al più presto la tranquillità.

Per i cristiani, questo mese è il mese dedicato al santo Rosario della Madonna, che è anche venerata dai musulmani. Preghiamo  in questi giorni affinché tutti possano assumersi la propria responsabilità nazionale e morale. Chiediamo a tutti i cittadini di unirsi per evitare che il Paese precipizi da un pendio sconosciuto. E` urgente che i responsabili iracheni  restaurino velocemente il processo politico con azioni e non solo con parole, come richiedevano i manifestanti pacifici.

Affermiamo che la violenza è assurda e non serve a costruire  la pace,  ne a risolvere i problemi, ma solo con  la saggezza di chi sa dialogare civilmente può chiarire e mostrare una visione di un sano progetto nazionale, il che fa uscire il paese dalle crisi.

عن Ekhlass

شاهد أيضاً

ترنيمة جديدة _ياروح الله

ياروح الله كلمات صاحب الغبطة والنيافة الكاردينال البطريرك مار لويس ساكو كلي الطوبى   يا …

اترك تعليقاً

لن يتم نشر عنوان بريدك الإلكتروني. الحقول الإلزامية مشار إليها بـ *